Vuoi ricevere un preventivo gratuito? Chiama subito!

Scegliere canzoni per il battesimo di tuo figlio che siano davvero appropriate al tipo di evento che stai per organizzare potrebbe risultare un’impresa meno ardua di quello che pensi, soprattutto se sarai in grado di seguire alla lettera i nostri consigli. 

Sia durante la celebrazione che durante il ricevimento, dal momento che si tratta di una festa a tutti gli effetti, sarebbe giusto provvedere anche all’organizzazione dell’allestimento musicale. Sarebbe bello se ci fosse l’accompagnamento di musica e canti ad allietare la giornata e rendere molto più animato l’evento.

Potresti sicuramente non avere idea da dove cominciare per cercare qualcuno che si occupi della musica e dell’intrattenimento sonoro. Pure perché non tutti coloro che si occupano di animazione musicale per le feste hanno esperienza per quanto riguarda le canzoni per il battesimo, motivo per cui potresti rischiare di dover scavare a fondo.

Canzoni per il battesimo: come scegliere

Quali sono gli elementi più importanti da valutare quando si sceglie una canzone per un bambino?

Partiamo dal presupposto che sotto questo punto di vista, e cioè della ricerca, internet è un mezzo straordinario perché basterà scrivere delle parole chiavi su Google e usciranno tantissimi risultati che possono essere utili, ma che d'altro canto possono anche confondere, in quanto i titoli delle canzoni magari saranno migliaia.

Quindi è importante sapere che tipo di musica può piacere al bambino in modo da individuare le caratteristiche giuste di quella che può essere una canzone adatta a una festa per il battesimo.

La prima cosa che dobbiamo considerare è che un bambino, non avendo gli stessi strumenti intellettuali di un adulto, ha bisogno di canzoni che siano comunque non troppo complicate dal punto di vista del testo e quindi da ricordare.

Ma anche le melodie dovrebbero essere leggere e con un certo ritmo altrimenti il bambino rischia di annoiarsi.

Ovviamente nella scelta andrà considerata anche l'età precisa di un bambino perché è chiaro che se parliamo per esempio di uno quattro o cinque anni la scelta sarà diversa da quella per uno che ne ha il doppio e che magari può avere già più dimestichezza con la musica.

Nella scelta della canzone bisogna fare delle differenze tra un bambino o una bambina

La risposta è assolutamente sì nel senso che, oltre all'età, anche il sesso del bambino è importante in quanto è chiaro che le caratteristiche fisiologicamente parlando sia dal punto di vista emotivo che razionale sono diverse in un bambino o bambina.

Riguardo i gusti musicali secondo gli esperti una bambina in genere preferisce una melodia che sia tranquilla ma che le trasmetta allegria allo stesso tempo: quindi non deve essere triste ma nemmeno esageratamente ritmata. Quest’ultima invece solitamente piace a un bambino che di solito è un po' più vivace e inquieto.

Richiedi preventivo gratuito

Accetto le regole sulla Privacy e Cookie

Accetta   Rifiuta 

Battesimo Roma

Battesimo Roma

I nostri partner

Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.